Posted by Marlon Malfa / No comments

Ottobre 29, 2020

Sicilian Beeer – la birra alcolica in Russia

Posted in Birra e dintorni, Tutti

Sapevi che la birra in Russia non era una bevanda alcolica?

sapevi che da poco appartiene alle bevande alcoliche

Acquista la tua Sicilian Beeer preferita!

Nel frattempo ti racconto questa strana storia sulla birra alcolica in russia:

Una delle bevande più consumate nel mondo è sicuramente la birra. Il dorato “nettare degli dei” viene bevuto praticamente in tutto in globo e, ovviamente, anche in Russia. Tuttavia, nel paese la birra è stata considerata alcolica solamente “recentemente”.

La birra in Russia è stata classificata alcolica solo nel 2011 dal presidente russo Dmitrij Medvedev. Per quale motivo questa singolare scelta? Nel paese, infatti, tutto ciò che conteneva meno del 10% di grado alcolico era considerato come semplice bevanda (considerato quello che bevevano).

La mossa, infatti, è stata attuata per ridurre e controllare l’abuso di vodka in Russia che superava, ai tempi, più del doppio del livello critico indetto dall’Organizzazione mondiale della sanità. Le misure prese da Medvedev entrarono in vigore solamente due anni dopo, vietando la vendita di alcol in chioschi abusivi e limitandone la pubblicità.

Pensate che la birra è bevuta da ben 5.000 anni. Si beveva fin dall’epoca degli egizi ed era un alimento estremamente importante nella vita quotidiana degli antichi, non solo per scopi alimentari ma anche religiosi, curativi. Recentemente, inoltre, alcuni ricercatori sono riusciti a ricreare la bevanda utilizzando un lievito risalente all’età dei faraoni.

 

Acquista la tua Sicilian Beeer preferita!

Contattaci!

fb: Sicilian Beeer

insta: Sicilian Beer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.